Nel 2019 arriverà il momento delle azioni value?

Malgrado le borse abbiano recentemente vissuto tempi turbolenti, sul mercato azionario statunitense i cosiddetti titoli di crescita (growth) hanno di gran lunga battuto i titoli di valore (value). Un’ampia fetta degli utili di corso, già a partire dal 2008, è stata realizzata da azioni growth, come Amazon, Apple, Facebook, Alphabet e Netflix. Nel 2019 il vento cambierà direzione favorendo i titoli di valore?

Continuare a leggere

La spietata logica delle perdite su investimenti

Chi ha conoscenze in ambito borsistico può illustrare in parole semplici concetti complessi. Alcune delle migliori citazioni sulla borsa sono attribuite a Warren Buffet, leggenda statunitense in fatto di investimenti. Tra le sue perle di saggezza rientra il seguente consiglio: «Regola numero uno: non perdere mai denaro. Regola numero due: non dimenticare mai la regola numero uno». Sfortunatamente, in borsa è più facile a dirsi che a farsi.

Continuare a leggere