«I timori di recessione sono eccessivi»

La banca centrale statunitense intende rinunciare a ulteriori interventi sui tassi nell’anno in corso e la Banca centrale europea ha nuovamente rinviato un rialzo dei tassi di interesse. Tuttavia, l’indebolimento dell’economia mondiale preoccupa molti investitori. Il nostro capo economista Christoph Sax in un’ intervista spiega a cosa si deve prestare attenzione in questo momento.

Continuare a leggere