Aria di primavera

La sveglia suona di nuovo un’ora prima, gli sci sono tornati in soffitta e per la prima volta quest’anno si è formata la consueta colonna di auto all’imboccatura del San Gottardo. Non c’è dubbio: è arrivata la primavera e ciò contribuisce a creare un’atmosfera allegra. Nella nuova edizione delle Prospettive d’investimento scoprirete se il buon umore ha anche contagiato la congiuntura e i mercati finanziari.

Continuare a leggere

In sintesi

Editoriale

Voglia di primavera a tutti i costi

La nostra valutazione

Una rondine tedesca non fa primavera

Excursus sulla BNS

Poco spazio per tagliare i tassi

Il nostro posizionamento

Contesto migliore per gli investimenti

Lorem ipsum

Le nostre previsioni

Schiarite più o meno intense

Lorem ipsum