La BNS agevola le vacanze estive

La Banca nazionale svizzera non si è ancora decisa ad aumentare i tassi d’interesse. Con un simile provvedimento, le vacanze estive degli svizzeri in Europa sarebbero diventate un po’ più convenienti. Ma anche così, i viaggiatori svizzeri non hanno ragione di temere l’inflazione alle stelle dell’Eurozona.

Continuare a leggere

«Siamo al fianco dei nostri clienti»

L’economia svizzera attraverserà una forte recessione a causa della crisi del coronavirus. Finché la pandemia non sarà arrestata in modo permanente, «le aziende navigheranno a vista», afferma Bernd Geisenberger, membro della Direzione generale e responsabile Clientela aziendale della Banca Migros. Tuttavia, le imprese svizzere sono molto innovative, efficienti dal punto di vista dei costi e ben posizionate. Tali virtù aiutano durante una crisi economica.

Continuare a leggere

Gestione della liquidità in tempi di coronavirus

Proteggere la liquidità è essenziale, in particolare in periodi di coronavirus. A cosa dovete prestare attenzione nel determinare e garantire il vostro fabbisogno di liquidità e perché il Leasing online è un’opzione che vale la pena di considerare, ad esempio, per gli investimenti di sostituzione – i consigli più importanti in sintesi.

Continuare a leggere

«Checkpoint PMI»: consulenza gratuita sulla crisi del coronavirus

Nella crisi del coronavirus, alle PMI sono concessi aiuti finanziari di emergenza erogati dalla Confederazione e dai cantoni. Ma molte aziende hanno bisogno anche di un’assistenza nella pianificazione operativa e nei rapporti con le autorità e gli organi. È qui che entra in gioco l’offerta di consulenza gratuita «Checkpoint PMI» di BAK Business Consulting. Viene realizzata anche grazie alla Banca Migros nella sua qualità di sponsor. Maggiori informazioni nell’intervista con Dominik Balli, lead senior consultant presso BAK Business Consulting.

Continuare a leggere

Come cambia Internet

Dagli smartphone ai social media, i servizi di streaming e le piattaforme video, fino alle applicazioni aziendali e all’«Internet of things», che collega il mondo delle cose al mondo dei dati: oggi non riusciamo più a immaginarci una vita privata e professionale senza la rete.

Continuare a leggere