Female hands tiping on smartphone with laptop and coffee on a table

Pronto a dire addio alle polizze di versamento rosse e arancioni?

Le polizze di versamento rosse e arancioni scompariranno nel settembre 2022. Fortunatamente, con la fattura QR e l’eBill sono già disponibili degli ottimi sostituti per le polizze di versamento. Ora devono soltanto essere usati su ampia scala. 

Da diversi anni, le banche sulla piazza finanziaria svizzera, e quindi anche la Banca Migros, armonizzano e digitalizzano il traffico dei pagamenti in Svizzera. A tal fine, sono state introdotte la fattura elettronica eBill nel 2018 e la fattura QR al 30 giugno 2020. Con questo giorno è iniziata la fase di transizione, durante la quale è possibile pagare sia con la polizza di versamento rossa (PVR) sia con la polizza di versamento arancione (PVA) sia con la fattura QR. Ora, PostFinance ha deciso di ritirare dal mercato le polizze di versamento rosse e arancioni al 30 settembre 2022. Pertanto, le polizze di versamento sinora utilizzate verranno sostituite definitivamente per tutte le svizzere e tutti gli svizzeri. Ciò significa che a partire dalla fine di settembre 2022 non sarà più possibile avviare pagamenti con le vecchie polizze di versamento. A partire da quel momento, le fatture potranno essere saldate solo con una polizza di versamento QR. Questa innovazione è anche supportata dalla Confederazione

Effettuate pagamenti per un’azienda

È necessario un intervento per tutte le aziende che utilizzano un proprio programma ERP per la fatturazione. L’anno e mezzo che ancora rimane è, per esperienza, un tempo breve per gli adeguamenti del software, poiché i progetti software devono essere avviati, pianificati e preventivati in bilancio. Contattate al più presto il fornitore del vostro software ERP e adattate il prima possibile la vostra contabilità dei creditori e dei debitori nonché il vostro traffico dei pagamenti. Verificate i dati di base dei creditori e integrateli con gli IBAN ed eventualmente con i QR-IBAN. I vostri lettori o piattaforme di scansione sono compatibili? Accertatevi che i vostri hardware e software siano in grado di leggere ed elaborare i codici QR. Se possibile, inoltrate ai vostri debitori solo fatture QR. 

Con eBill digitalizzate la vostra fatturazione e riducete permanentemente il lavoro nel processo creditori. Ricevete le fatture in modo centralizzato, le elaborate con rapidità e siete sempre aggiornati sullo stato di autorizzazione dei pagamenti. Create le fatture nel vostro software di fatturazione e le trasmettete poi all’e-banking dei vostri clienti sotto forma di fatture eBill.

Gli emittenti possono trovare qui ulteriori informazioni sulla fattura QR e su eBill. 

Pagate le fatture come privati

Come privati avete diverse possibilità. Se ricevete delle fatture, chiedete all’emittente della fattura se sono già disponibili le polizze di versamento QR. Ciò è particolarmente importante per gli ordini permanenti di durata più lunga, come ad esempio l’affitto di un appartamento. 

Da giugno 2020 potete ricevere presso la Banca Migros le polizze di versamento QR per i versamenti sul conto personale.

La soluzione più semplice e comoda per voi è iscrivervi a eBill. L’iscrizione si effettua facilmente nel mobile banking o nell’e-banking. Le fatture in sospeso vi vengono mostrate nell’e-banking e nel Mobile Banking della Banca Migros. In qualità di destinatari di una fattura, sapete con certezza ed esattezza da chi proviene, poiché ogni eBill ha una firma elettronica con cui il mittente si deve identificare. Potete visualizzare e controllare le vostre fatture online e pagarle quindi con un semplice clic. Non è più necessaria la fastidiosa digitazione dei numeri di riferimento, degli indirizzi o delle indicazioni di pagamento. 

Trovate l’iscrizione a eBill nel vostro e-banking, nella scheda «Pagamenti», e subito sotto un link verde «registrarsi all’eBill». 

Non utilizzate mezzi di pagamento elettronici come l’e-banking? 

La fattura QR funziona anche su carta. Potete inviarla alla Banca Migros come di consueto con un ordine Quick oppure saldarla in contanti presso una filiale della Posta. 

Dal mondo della fatturazione analogica a quello digitale

Il 30 settembre 2022 PostFinance ritirerà dal mercato le polizze di versamento rosse e arancioni, segnando il passaggio della fatturazione dal mondo analogico al mondo digitale – grazie alla QR-fattura e a eBill. Provvedete tempestivamente all’adeguamento della vostra contabilità creditori e debitori e del vostro traffico dei pagamenti, per approfittare di numerosi vantaggi per la vostra azienda e per i vostri clienti. Scopri di più su questo dall’operatore di infrastrutture finanziarie SIX.

Contributi analoghi