Versare in anticipo ripaga

Cominciate già a inizio anno a versare nel pilastro 3a. La soluzione migliore è utilizzare un piano di risparmio in fondi 3a, in modo da poter investire gradualmente nel tempo e fin dall’inizio dell’anno nella previdenza e aumentare così le opportunità d’investimento a lungo termine.

Molti aspettano la fine dell’anno per effettuare un versamento unico dell’intero importo annuo nel pilastro 3a. Nel 2020 l’importo annuo massimo per coloro che svolgono un’attività professionale e che sono assicurati presso una cassa pensioni ammonta a 6826 franchi. Gli indipendenti senza cassa pensioni possono versare fino al 20% del reddito netto, in ogni caso non più di 34 128 franchi all’anno.

Ma vale la pena iniziare già all’inizio dell’anno a effettuare i versamenti sul conto di previdenza 3a. Così beneficiate più a lungo degli interessi preferenziali. Inoltre, non dovreste attendere la fine dell’anno neppure se, per il pilastro 3a, optate per i fondi previdenziali piuttosto che per un conto previdenziale. A tal fine può tornarvi utile il piano di risparmio in fondi 3a.

Investire in modo anticiclico

Con il piano di risparmio in fondi 3a investite regolarmente importi costanti nel vostro fondo previdenziale, a cadenza mensile, trimestrale o semestrale. Lo scaglionamento temporale nell’arco dell’intero anno genera un comportamento anticiclico e riduce i rischi dell’investimento. Se i corsi salgono e i prezzi delle quote aumentano, infatti, con un importo investito fisso si può acquistare un numero di quote inferiore. Di conseguenza, quando la borsa inverte la rotta, le perdite sono minori. Viceversa, in caso di flessione dei mercati l’importo investito costantemente consente di acquistare un numero crescente di quote, diventate più convenienti.

Scegliete l’ammontare complessivo del versamento annuo e lo scaglionamento temporale degli importi parziali. Questi vengono poi investiti a metà mese, a condizione che l’importo corrispondente sia disponibile sul conto di previdenza. È possibile investire in uno dei sei fondi previdenziali della Banca Migros già a partire da 50 franchi al mese. Si può scegliere tra un fondo sostenibile e un fondo classico con una quota azionaria dello 0%, del 25% o del 45%.

Più di un piano di risparmio in fondi 3a

Allo stesso tempo rimanete flessibili: il piano di risparmio in fondi 3a può essere interrotto in qualsiasi momento, temporaneamente o a tempo indeterminato. Una volta raggiunti circa 50 000 franchi, vi consigliamo di sospendere l’ordine permanente. A partire da tale somma è opportuno aprire un secondo conto e deposito di previdenza con un nuovo piano di risparmio in fondi 3a. Ciò consentirà in seguito di effettuare prelievi scaglionati del pilastro 3a e dunque di beneficiare di un onere fiscale ridotto nella maggior parte dei cantoni.

Contributi analoghi

Lascia un commento

Siamo interessati a una discussione aperta nei commenti, che devono tuttavia avere un riferimento specifico all’argomento trattato nell’articolo. Per saperne di più leggete le nostre regole per i commenti.

* Campi obbligatori