Finanziamenti intelligenti con il leasing di beni d’investimento

Con il leasing di beni d’investimento si risparmia sui costi e al contempo si preservano la liquidità e i limiti di credito. In questo settore dei finanziamenti la Banca Migros dispone di un vasto know-how ed esperienza pluriennale. «Offre una consulenza professionale insieme a condizioni interessanti e procedure rapide» spiega Thomas Hofer, Responsabile del Centro di competenza Leasing della Banca Migros.

Secondo uno studio della Scuola Universitaria Professionale di Lucerna, quasi una PMI su dieci decide di non richiedere un credito anche quando avrebbe bisogno di un finanziamento. Questa scelta è dovuta al timore di dover fornire garanzie eccessive o di incorrere in costi troppo elevati. Quali sono i vantaggi del leasing in casi simili?

Thomas Hofer: Non posso giudicare se i timori delle piccole e medie imprese riguardo alle richieste di credito siano giustificati in singoli casi. Però una cosa è chiara: a parità di solvibilità, i costi di un finanziamento in leasing sono inferiori rispetto a quelli di un credito, dato che l’oggetto del leasing è già una sorta di garanzia per la banca. In secondo luogo il leasing permette di risparmiare sulla liquidità e sui mezzi propri e non intacca i limiti di credito. È infatti possibile definire le rate del leasing in modo da pagarle solo con gli utili conseguiti, secondo il principio «pay as you earn». Un terzo vantaggio, grazie alle rate fisse, è che il leasing risulta facile da pianificare nel budget dell’azienda.

Vi sono dunque molti buoni motivi per scegliere un leasing…

Thomas Hofer: Sì, e proprio per questo, secondo lo studio della SUP di Lucerna, già il 35% delle PMI svizzere si serve di un finanziamento in leasing. Per fare un confronto, in Germania ricorre al leasing più della metà delle imprese di medie dimensioni.

Qual è la durata massima di un contratto di leasing?

«A parità di solvibilità, i costi di un finanziamento in leasing sono inferiori rispetto a quelli di un credito». Thomas Hofer, Responsabile del Centro di competenza Leasing della Banca Migros.

Thomas Hofer: La durata standard va dai 24 agli 84 mesi e dipende dalla vita economica dell’oggetto del leasing. Tuttavia, è sempre più diffuso il leasing di beni d’investimento con una vita molto lunga, ad es. impianti di risalita, materiale rotabile e altre infrastrutture pubbliche. Per questi oggetti si offrono attualmente durate fino a 20 anni. In tal modo – escludendo le ipoteche – il leasing diventa spesso l’unica possibilità di ottenere un finanziamento a lungo termine dalle banche. Presso molti istituti i prestiti fissi hanno infatti una durata contrattuale che non supera i 5 anni.

Che cosa succede al bene in leasing dopo la fine del contratto?

Thomas Hofer: La Banca Migros offre contratti di leasing solo con ammortamento totale, cioè con un valore residuo dallo 0,5% all’1%. L’importo residuo è nettamente al di sotto del valore di mercato e pertanto il bene viene normalmente acquisito dall’azienda beneficiaria del leasing dopo la scadenza del contratto.

Che cosa si può prendere in leasing?

Thomas Hofer: Attualmente, con un normale leasing di beni d’investimento si finanziano tutti i beni d’investimento mobili in qualunque ramo di attività o settore economico. L’oggetto del leasing può spaziare dai dispositivi di dimensioni minori ai grandi impianti di produzione, quindi ad esempio da una semplice stampante a una macchina per la stampa offset.

Quali sono i limiti del leasing?

Thomas Hofer: Di norma, in base alla configurazione del diritto di proprietà svizzero, le macchine, i veicoli o gli impianti già in possesso di un’azienda non possono più essere finanziati con un leasing. Questo rende impossibile effettuare transazioni del tipo «sale & lease back», che sono invece comuni all’estero. Inoltre, il finanziamento generalmente non include i costi di servizi e installazioni.

Il leasing offre anche vantaggi fiscali?

Thomas Hofer: Imposte e leasing: è sempre un tema ricorrente al quale si presta molta attenzione, anche se offre solo un potenziale di risparmio limitato. Con i leasing a breve scadenza, ad esempio, è possibile ottenere una riduzione solo esigua sulle imposte che dipende dalla situazione reddituale del beneficiario. Alla fine del contratto di leasing, quando si acquista il bene in questione, è certamente consigliabile verificare in anticipo la situazione con le autorità fiscali allo scopo di evitare brutte sorprese (ossia ulteriori imposte).

Perché un’azienda dovrebbe rivolgersi alla Banca Migros per un leasing di beni d’investimento?

Thomas Hofer: Nel corso degli anni la Banca Migros ha acquisito un vasto know-how nel campo del leasing di beni d’investimento. Combiniamo la nostra consulenza professionale con condizioni interessanti, perché la Banca Migros, ispirandosi ai valori cooperativi, non attribuisce la massima priorità ai suoi profitti. Al centro delle nostre attività poniamo invece i nostri clienti, ai quali vogliamo offrire le condizioni più vantaggiose possibili. Per questo motivo consigliamo a tutte le imprese che desiderano stipulare un leasing di richiedere un’offerta alla Banca Migros.

Oltre al prezzo, un altro fattore determinante è spesso la rapidità della procedura.

Thomas Hofer: Anche qui la Banca Migros gode di un vantaggio decisivo perché può contare su una struttura organizzativa semplice. Grazie alle gerarchie piatte gli iter decisionali risultano brevi e i consulenti personali hanno le competenze necessarie per prendere decisioni rapide. Oltre a ciò, continuiamo ad ampliare i nostri servizi online, che in futuro ci permetteranno di stipulare i contratti di leasing ancora più velocemente.

Per ulteriori informazioni e l’invio di richieste scritte potete consultare questa pagina.

Oppure contattate telefonicamente il team Leasing al numero di telefono 044 839 88 55.

Contributi analoghi

Lascia un commento

Siamo interessati a una discussione aperta nei commenti, che devono tuttavia avere un riferimento specifico all’argomento trattato nell’articolo. Per saperne di più leggete le nostre regole per i commenti.

* Campi obbligatori