Versare in anticipo ripaga

Cominciate già a inizio anno a versare nel pilastro 3a. La soluzione migliore è utilizzare un piano di risparmio in fondi 3a, in modo da poter investire gradualmente nel tempo e fin dall’inizio dell’anno nella previdenza e aumentare così le opportunità d’investimento a lungo termine.

Continuare a leggere

Donne: fate attenzione alla vostra previdenza per la vecchiaia

Il lavoro a tempo parziale e l’interruzione dell’attività professionale incidono sulla previdenza per la vecchiaia. Troppo spesso si dimentica che il comprovato sistema a tre pilastri funziona al meglio per i dipendenti con un certo reddito che lavorano a tempo pieno e senza periodi di pausa. Risultano invece svantaggiate per le donne con interruzione della gravidanza o riduzione del carico di lavoro. Per le donne è quindi ancora più importante iniziare presto la pianificazione previdenziale.

Continuare a leggere

Generazione «Previdenza individuale»

Assicurazioni sociali sotto pressione, tassi d’interesse bassi, costi abitativi elevati: la generazione dei nati tra il 1980 e il 2000 deve affrontare sfide non indifferenti nella costituzione del capitale per la vecchiaia. È importante la previdenza individuale, ad esempio con i fondi 3a e i piani di risparmio in fondi.

Continuare a leggere

Ecco come godere della pensione all’estero

Sole, mare, spiaggia: in vacanza per sempre. Molti svizzeri sognano di vivere all’estero dopo il pensionamento. Oltre che dal clima mite, sono attratti anche dal basso costo della vita e del sistema sanitario. Tuttavia, nell’ambito della previdenza e delle assicurazioni sociali, occorre prestare attenzione ad alcuni aspetti insidiosi.

Continuare a leggere

Pilastro 3a – Dove risparmiare conviene ancora

Gli interessi sui risparmi sono bassi. In alternativa gli investitori con un orizzonte temporale a lungo termine possono optare per il pilastro 3a. E le possibilità di guadagno sono particolarmente elevate se il capitale non viene accantonato su un conto di previdenza, bensì investito in un fondo previdenziale.

Continuare a leggere

La previdenza giusta per due

Che avvenga con un concubinato, un matrimonio o un’unione registrata, il passaggio dalla vita da single a quella di coppia non cambia solo la routine quotidiana, ma anche la situazione previdenziale. Se poi arrivano i figli, le questioni previdenziali diventano ancora più complesse.

Continuare a leggere

No alla previdenza per la vecchiaia 2020 – La pianificazione finanziaria diventa più importante che mai

I sì e i no si sono contesi la vittoria sul filo di lana e il risultato era difficilmente prevedibile. Adesso il dado è tratto. La riforma della previdenza per la vecchiaia è stata inaspettatamente affossata: il 52,7% dei votanti ha detto no al progetto. La modifica costituzionale per l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto è stata respinta di misura con il 50,1%.

Continuare a leggere